• Etnamusa festival
  • Etnamusa festival
  • Etnamusa festival danza
  • Etnamusa festival Arance

Valigie d’artista

 

“Camminando mi sono imbattuto in tanti viaggi, ho inciampato sulle valigie di chi li ha vissuti, e aprendole ho viaggiato con loro”

Cartura prepara i bagagli e si mette in viaggio per raccontare l’arte a suo modo.

La narrazione abbandona i libri, gli schemi e procede sopra le righe, in un viaggio narrato attraverso quello che gli artisti hanno messo nelle loro valigie…i neri pensieri di Van Gogh, le sculture luminose di Picasso, i colori senza peso di Chagall… in ogni valigia una storia.  

 

“Dio creò la terra, creo l’uomo.
L’uomo creò l’arte, l’unica cosa che poteva avvicinarlo a Dio, renderlo simile a lui, renderlo creatore.
Iniziò da quello che vedeva intorno a lui per poi immaginare l’invisibile, e costruire un mondo solo suo, umano, ma anelante al divino.”

Mostra - libro- spettacolo

 

Un progetto artistico multiforme che narra con leggerezza visionaria dell’Arte e dei suoi protagonisti: i neri pensieri di Van Gogh, le sculture luminose di Picasso, i colori senza peso di Chagall… una valigia per ogni artista.


La poetica del carturismo, neologismo che fonde le parole “carta” e “spazzatura”, diventa un modo per creare storie e mondi  in bilico tra il reale e il sogno.

Le opere e le storie della bottega  si animano per diventare protagoniste della scena teatrale: pupi, marionette ed ombre trasformano i propri mastri in manianti e, come per magia, ogni cosa diventa spettacolo.